dolore masticazione rimedi cause

Masticazione, dolore alla mandibola: come trovare sollievo

Panoramica

Il dolore durante la masticazione può essere una condizione debilitante che influisce sulla tua capacità di mangiare e parlare. Molte cose possono causare dolore alla mandibola, dai seni nasali e le orecchie ai denti o alla mandibola stessa. Questo significa che può essere difficile dire se il dolore alla mandibola è dovuto a un problema alla mandibola o a qualcos’altro relativo alla masticazione.

Masticazione. Dolore alla mandibola: quali sono le cause?

La maggior parte dei dolori alla mandibola sono dovuti a un’anomalia o a una lesione dell’articolazione della mascella, ma ci sono anche altre possibili cause. Ecco alcune delle cause del dolore alla mandibola:

1. Disturbo dell’articolazione temporomandibolare e dei muscoli (DTM)

I DTM sono la causa più comune di dolore e colpiscono quasi molte persone. Il DTM è anche conosciuto a volte come TMJ. Le articolazioni temporomandibolari sono le articolazioni della cerniera su ogni lato della mandibola.

Diverse cose possono causare dolore alla mandibola DTM. È anche possibile sperimentare il DTM a causa di diverse cause allo stesso tempo. Le cause del DTM includono:

  • dolore dai muscoli che controllano il movimento della mandibola
  • lesioni all’articolazione della mandibola
  • stimolazione eccessiva dell’articolazione della mandibola
  • un disco spostato che di solito aiuta ad ammortizzare i movimenti della mandibola
  • artrite del disco protettivo che ammortizza l’articolazione della mandibola

I danni all’articolazione della mandibola o ai muscoli che controllano il movimento della mandibola durante la masticazione e possono essere causati da diversi fattori, tra cui:

  • digrignare i denti di notte
  • stringere involontariamente la mandibola a causa di stress e ansia
  • un trauma all’articolazione della mandibola, come essere colpiti in faccia mentre si fa sport

Ci sono anche cause meno comuni di dolore alla mandibola. Queste includono:

2. Mal di testa a grappolo

Le cefalee a grappolo in genere causano dolore dietro o intorno a uno degli occhi, ma il dolore può irradiarsi alla mandibola. Le cefalee a grappolo sono uno dei tipi di mal di testa più dolorosi.

3. Problemi al seno mascellare

I seni sono cavità piene d’aria situate vicino all’articolazione della mandibola. Se i seni si infettano con un germe, come un virus o un batterio, il risultato può essere un eccesso di muco che fa pressione sull’articolazione della mascella, causando dolore.

4. Dolore ai denti

A volte gravi infezioni dentali note come ascessi dentali possono causare un dolore riferito che si irradia alla mandibola.

5. Nevralgia del trigemino

La nevralgia del trigemino è una condizione che è più comunemente causata dalla compressione del nervo sul nervo trigemino che fornisce la sensazione a una vasta porzione del viso, comprese le mascelle superiori e inferiori.

6. Attacco di cuore

Un attacco di cuore può causare dolore in altre aree del corpo oltre al petto, come le braccia, la schiena, il collo e la mandibola. Le donne in particolare possono provare dolore alla mandibola sul lato sinistro del viso durante un attacco di cuore. Chiama immediatamente il tuo medico se avverti i seguenti sintomi:

  • fastidio al petto
  • respiro corto
  • sudorazione
  • nausea
  • sensazione di svenimento

Sollievo dal dolore alla mandibola

Per un sollievo immediato

Applicare impacchi di calore umido o ghiaccio: Mettere il ghiaccio in un sacchetto di plastica, avvolgerlo in un panno sottile e applicarlo sul viso per 10 minuti. Poi toglilo per 10 minuti prima di riapplicarlo. Un’altra opzione è quella di far scorrere l’acqua calda su una salvietta, poi applicarla alla zona della mandibola. Il calore umido può rilassare i muscoli della mandibola iperattivi e alleviare il dolore. Potrebbe essere necessario bagnare nuovamente l’asciugamano diverse volte per mantenere il calore.

Puoi anche acquistare impacchi di calore o ghiaccio in farmacia o online. Tuttavia, dovrebbero essere sempre coperti da un panno, o potrebbero bruciare la pelle. Se ti sembra troppo caldo o troppo freddo, rimuovilo.

Fonte: healtline.com

 

 

 

Condividi:

Condividi su facebook
Facebook
Condividi su twitter
Twitter
Condividi su pinterest
Pinterest
Condividi su linkedin
LinkedIn
Apri Chat
1
Salve e benvenuti su GM, 👋
per qualsiasi informazione scriveteci qui in chat. 😀